Gestire l’Ingestibile si impegna a sostenere lo sviluppo e la promozione delle professioni di aiuto ed è interessata a collaborare con chiunque ha il desiderio di condividere e/o fornire informazioni utili, competenze, contenuti, risorse o servizi in linea con tale finalità.
In particolare, siamo interessati alle aree della clinica, della salute nei luoghi di lavoro, medicina, prevenzione e gestione dello stress, antropologia culturale, sociologia della salute, psicologia investigativa, tecniche operative, criminologia, neuroscienze, psichiatria, project management, psicobiologia, counselig psicologico, bilancio competenze, comunicazione, progettazione sociale, ecc…

Ti piace scrivere articoli e vorresti sperimentarti su queste tematiche?
Vuoi partecipare e essere protagonista in uno dei nostri eventi?
Hai in mente un manuale o un corso che ritieni utile per migliorare la crescita professionale dei professionisti dell’aiuto?
Hai una proposta o una progettualità che ritieni in linea con la mission di Gestire l’Ingestibile?
Se sei un operatore del settore contattaci!

Vogliamo creare connessioni e condividere esperienze e competenze. Se reputi di possedere queste caratteristiche potresti collaborare e aiutarci a diffondere idee e contenuti che meritano essere diffusi.

Vuoi sapere come fare per collaborare con Gestire l’Ingestibile?

Devi:

Essere un appartenente a una delle cosiddette Helping Professions o comunque un professionista della formazione.
Avere raggiunto la maggiore età e non avere pendenze penali.

Praticamente:

Proponi il tuo project work inviandoci un abstract di ciò che vuoi realizzare.
Inviaci un tuo articolo originale e il materiale che intendi proporre.
Allega un curriculum professionale con indicate anche le tue esperienze lavorative e indica le motivazioni che ti spingono a voler collaborare con noi.
Se desideri impegnarti in una lezione frontale o partecipare a un nostro convegno, inviaci un tuo video ove vengono esposti gli argomenti.

Ti preghiamo di descrivere nel dettaglio cosa intendi proporre, che genere di collaborazione, e per quale motivo la ritieni strategica.